Autore: claudio ferrari vini

Vino bianco e tempo

Vino bianco e tempo

Inizia la corsa ai vini bianchi 2019 , "il vino bianco si beve giovane", " sei mesi, massimo un anno"... sarà vero? Il mercato chiede e le case vinicole rispondono monetizzando il lavoro dello scorso anno ed è vero che le attenzioni in vigna ed in cantina consentono di uscire con vini già da ora … Continua a leggere Vino bianco e tempo

Bottiglie…

Bottiglie…

Appena passate le feste, ricche di libagioni, parliamo di bottiglie ma, per darci un po' di tregua, di bottiglie vuote. È nel '700 che il vetro, inteso come bottiglia dedicata, entra a far parte della storia del vino ed è opera degli inglesi che pur non avendo vigne hanno sempre avuto un gran peso nel … Continua a leggere Bottiglie…

La pera come dessert…

La pera come dessert…

Parlare di frutta cotta a fine pasto ricorda quasi un menu da clinica ma c'è cottura e cottura! Procuratevi delle pere a pasta dura e non troppo mature, coscia, kaiser o williams e sbucciatele lasciando il picciolo integro. Adagiatele in una pentola a bordi alti aggiungendo vino rosso giovane a coprire poco più della metà … Continua a leggere La pera come dessert…

Tappi e ricolmatura…

Tappi e ricolmatura…

Il punto debole della bottiglia di vino è il sughero che, se di grande qualità, dopo quindici, venti anni perde elasticità, si impregna di liquido e può far passare l'aria ingenerando disastrosi processi di ossidazione. Biondi Santi Tenuta il Greppo con il suo mitico Brunello di Montalcino, del quale si fregia essere l'inventore grazie al … Continua a leggere Tappi e ricolmatura…