Un antipasto dalla nostra storia

Un antipasto dalla nostra storia

Tra i nostri antipasti caldi di pesce le cozze ripiene alla Sirio hanno sempre avuto un apprezzamento particolare. Ma come prepararle?

cozze 2.jpg

Aprire le cozze a fuoco vivo, in ogni valva mettere una cozza, un pezzetto di calamaro ed un gambero sgusciato, una spruzzata di vino bianco, poco limone ed una spolverata di pane grattugiato. Pochi minuti di forno faranno il resto!

 

Dalla sapidità della cozza alla dolcezza del gambero, legate dalla salsa di vino e limone, sapori e profumi complessi mi suggeriscono l’abbinamento possibile a due vini della mia cantina: l’Oltrepò Pavese bianco Casetta Ca’ di Frara, Riesling al 70%, Malvasia e Chardonnay o, dalla Sicilia, il Salina bianco Colosi da uve Inzolia e Catarratto, ambedue freschi, intensi ed appaganti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...