Stappare una bottiglia…

Stappare una bottiglia…

Comincia il processo inverso che ha portato il vino nel vetro, stappi, odori il tappo, versi: i colori, i profumi, il tatto ed il gusto e poi la storia del vignaiolo, l’uva, la sua tradizione, le origini.

street-display-3873545_960_720

In un gioco a ritroso che potrebbe riportarti indietro nel tempo, fino alla prima cantina di conservazione trovata in Armenia risalente al 4000 a.C., per poi tornare verso i giorni nostri passando per i Fenici, i Greci e l’Impero Romano, che diffuse i vigneti in tutta Europa. E poi ancora le colonizzazioni delle Americhe ed il vino che si diffonde in tutto il mondo dal Canada agli Usa, dal Cile all’Argentina, dalla Nuova Zelanda all’Australia, dal Sudafrica alla Cina.

south-tyrol-84787_960_720

Si può viaggiare nel tempo e nello spazio tanto che cavatappi, bicchiere e bottiglia sembrano trasformarsi in un portale fantascientifico che ti arricchisce di persone e luoghi.

Un augurio di  buon anno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...